Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi Ing. Fornasari » 27/10/2009, 10:44

Volevo chiedere se qualcuno ha notato che quando si fa la stampa dell'ACE dal sw il valore della superficie disperdente è differente rispetto a quello che si ottiene se si fa la somma di tutte le componenti disperdenti dal riepilogo ambienti.
Inoltre ho provato a fare i calcoli della superficie disperdente e del volume lordo sia a mano che con un altro sw e ho notato che quelli di Mc4 risultano più alti pur mantenendo lo stesso rapporto S/V. I risultati eseguiti a mano e con l'altro software risultano congruenti (e uguali a quelli del riepilogo ambienti di Mc4) quindi è sicuramente Mc4 che sbaglia qualcosa in fase di stampa. La superficie disperdente ho potuto verificarla ma non so dove poter verificare il volume disperdente per capire se è esclusivamente un errore di stampa oppure di elaborazione.
Ing. Fornasari
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 07/07/2009, 10:41

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi claudio » 27/10/2009, 11:28

Avevo notato anch'io questo problema. In particolare quando si esegue un ACE su singola unità immobiliare (alloggio) il SW prende il volume intero (e non il semivolume) delle strutture confinanti con altre unità ... anche se si assegnano esposizioni "non scambiante".
Mi riservo di approfondire maggiormente ... per quanto riguarda la stampa ACE Piemonte ho visto solo che il campo superficie disperdente acquisisce quello della utile e le trasmittanze medie delle pareti sono cannate.
a presto
claudio
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 08/09/2009, 10:22

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi marcello60 » 13/10/2010, 15:11

Buongiorno a tutti,
riprendo questa discussione per sapere se l'inconveniente riscontrato dall'Ing.Fornasari e da Claudio vi risulta essere ancora presente ... (io penso di si)

Sto realizzando un ACE di un singolo alloggio con impianto autonomo all'interno di un condominio, e non vorrei sbagliare nella valutazione di S e di V a causa dell'inconveniente di cui sopra.

Mi è venuta in mente la possibilità di creare delle apposite "semi-strutture" (cioè strutture con spessore dimezzato rispetto a quello reale) da destinare esclusivamente alle frontiere non scambianti... pensate che sia una buona idea?

Altrimenti voi come fate?

p.s. io lavoro per ACE in Emilia Romagna, ma penso che il problema sia di carattere più generale.

Grazie
Marcello
marcello60
 
Messaggi: 486
Iscritto il: 01/07/2009, 13:28

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi fapra67 » 14/10/2010, 9:16

Ciao.
Ing. Fornasari ha scritto:il valore della superficie disperdente è differente rispetto a quello che si ottiene se si fa la somma di tutte le componenti disperdenti dal riepilogo ambienti.

E' giusto per questo motivo: il sw mc4 fa i calcoli usando le misure nette interne delle strutture anziché le misure lorde esterne. Cosa prevista nella UNI EN ISO 13789 all'appendice B (questo, tra l'altro, implica che i valori psi dei ponti termici da inserire nei calcoli devono sempre essere quelli interni psi i). Qundi il riepilogo ambienti dà tutte le superfici nette interne delle strutture, mentre l'S/V si riferisce al volume lordo riscaldato (comprensivo delle strutture che lo delimitano) e la S è la superficie lorda disperdente di tale volume (ottenuta con le misure lorde esterne).

Pertanto nei riepiloghi la somma delle superfici tratte dal riepilogo ambienti sarà sempre minore della Superficie lorda disperdente.

E' un sistema che a me non piace perché preferirei che i calcoli fossero fatti sulle misure esterne e non su quell interne, ma immagino che, essendo mc4 un sw nato per calcoli impiantistici, sia così più facile fare i calcoli di potenza per i singoli ambienti

Fabrizio
fapra67
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 04/05/2010, 10:06

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi marcello60 » 14/10/2010, 11:14

Hai ragione su questo punto (mi era sfuggito il passaggio relativo alla consultazione del riepilogo ambienti).

Tuttavia in effetti quello che mi interessa in questo momento è il caso delle frontiere non scambianti quando devo modellare solo una porzione di edificio:

Se ad esempio devo eseguire un ACE per un appartamento con impianto autonomo, inserito in un contesto condominiale con locali sottostanti riscaldati e appartamento a fianco riscaldato, devo assegnare l'esposizione "non scambiante" a queste frontiere (senza modellare tutto il palazzo).
Il sw a questo punto capisce che le superfici "non scambianti" non devono contribuire a formare la superficie disperdente, ma va in errore nel calcolare V lordo e S disp perchè considera lo spessore delle strutture di confine per intero, sovrastimando quindi V ed S nel calcolo...

Ho fatto la contro-prova assegnando nello stesso progetto una esposizione diversa allo stesso pavimento: prima "non scambiante" e dopo "esterno": negli ACE prodotti dal sw il volume lordo rimane inalterato, quindi non tiene conto del semi-volume del pavimento quando questo è una frontiera non scambiante.

Mi sembra che l'unica soluzione, se non si vuole modellare anche gli edifici fuori dal confine di quello in esame, sia quella di realizzare delle "semi-strutture" da usare solo sulle frontiere non scambianti.

Ciao
Marcello
marcello60
 
Messaggi: 486
Iscritto il: 01/07/2009, 13:28

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi fapra67 » 14/10/2010, 14:19

Ciao,
scusa, non avevo letto bene tutto.
Sì, così alla veloce sembra anche a me che potrebbe essere una soluzione corretta.

Fabrizio
fapra67
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 04/05/2010, 10:06

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi girondone » 19/04/2011, 15:32

marcello60 ha scritto:Hai ragione su questo punto (mi era sfuggito il passaggio relativo alla consultazione del riepilogo ambienti).

Tuttavia in effetti quello che mi interessa in questo momento è il caso delle frontiere non scambianti quando devo modellare solo una porzione di edificio:

Se ad esempio devo eseguire un ACE per un appartamento con impianto autonomo, inserito in un contesto condominiale con locali sottostanti riscaldati e appartamento a fianco riscaldato, devo assegnare l'esposizione "non scambiante" a queste frontiere (senza modellare tutto il palazzo).
Il sw a questo punto capisce che le superfici "non scambianti" non devono contribuire a formare la superficie disperdente, ma va in errore nel calcolare V lordo e S disp perchè considera lo spessore delle strutture di confine per intero, sovrastimando quindi V ed S nel calcolo...

Ho fatto la contro-prova assegnando nello stesso progetto una esposizione diversa allo stesso pavimento: prima "non scambiante" e dopo "esterno": negli ACE prodotti dal sw il volume lordo rimane inalterato, quindi non tiene conto del semi-volume del pavimento quando questo è una frontiera non scambiante.

Mi sembra che l'unica soluzione, se non si vuole modellare anche gli edifici fuori dal confine di quello in esame, sia quella di realizzare delle "semi-strutture" da usare solo sulle frontiere non scambianti.

Ciao


Marcello

ciao
persiste sempre questo problema?
giustissimo il discorso delle misure interne e degli csi..
girondone
 
Messaggi: 873
Iscritto il: 01/07/2009, 15:07

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi marcello60 » 19/04/2011, 16:24

Penso di si, anche se non ho verificato di recente (all'epoca la giustificazione di mc4 era "non è detto che sia un problema visto che non è indicato chiaramente dalla norma" ... nella mia regione invece lo è di sicuro).
Puoi fare tu stesso la prova imponendo ad una frontiera prima "non scambiante" e dopo "esterno" per vedere V cambia o no.
Ultima modifica di marcello60 il 20/04/2011, 7:17, modificato 1 volta in totale.
marcello60
 
Messaggi: 486
Iscritto il: 01/07/2009, 13:28

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi girondone » 19/04/2011, 16:57

a menoria anche in liguria è così...
ma credo anche a livello nazionale no?
girondone
 
Messaggi: 873
Iscritto il: 01/07/2009, 15:07

Re: Calcolo Superficie disperdente e volume lordo disperdente

Messaggiodi marcello60 » 19/04/2011, 17:04

credo anch'io ma non ho approfondito.
marcello60
 
Messaggi: 486
Iscritto il: 01/07/2009, 13:28

Prossimo

Torna a Certificazione energetica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron