Mc4 Software. Tecnica e formazione.
home| contatti| annullare l'iscrizione| privacy|
   
SCHEMA DI D.LGS. DI RECEPIMENTO DIRETTIVA 2002/91/CE

In questo nono ed ultimo numero dedicato all'analisi del D.LGS. affronteremo i seguenti temi:

  • la clausola di cedevolezza
   
8 - La clausola di cedevolezza

Chiudiamo questo ciclo di newsletter dedicato al D.Lgs. di recepimento della 2002/91/CE con alcune considerazioni relative ad un aspetto sostanziale del provvedimento: la clausola di cedevolezza.

All'art.17 del D.Lgs. si prescrive che le norme del D.Lgs. medesimo e dei decreti ministeriali applicativi nelle materie di legislazione concorrente si applicano per le regioni e le province autonome che non abbiano ancora provveduto al recepimento della direttiva 2002/91/CE sino alla data di entrata in vigore della normativa di attuazione adottata da ciascuna regione e provincia autonoma.
Nel dettare la normativa di attuazione, le regioni e le province autonome sono tenute al rispetto dei vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario e dei principi fondamentali desumibili dal D.Lgs. e dalla stessa direttiva 2002/91/CE.

Tenuto conto di quanto sopra, sorge la preoccupazione di trovarsi di fronte ad uno scenario di normativa energetica disomogenea tra regione e regione, nonostante i principi fondamentali comuni a livello nazionale che il D.Lgs. afferma debbano essere rispettati.

Se poi si considera l'ampio ventaglio di scelta di normative e metodologie di calcolo che il D.Lgs. consente, almeno nel periodo transitorio, il rischio di disomogeneitą tra regione e regione rischia di essere ancora pił elevato.

E' auspicabile allora che, nelle opportune sedi istituzionali, Stato, Regioni e Province Autonome si adoperino affinchč, nel rispetto delle rispettive potestą legislative, si pervenga ad un quadro normativo il pił possibile chiaro, omogeneo ed "accessibile" agli addetti ai lavori, anche allo scopo di non creare aree di territorio ingiustificatamente privilegiate o penalizzate.

Per concludere, visti i contenuti dello schema di D.Lgs., vogliamo azzardare un'ipotesi di uno scenario probabile di breve e medio periodo, augurandoci nel contempo di essere invece presto smentiti:

  • 1 - il D.Lgs. sarą effettivamente pubblicato ed entrerą in vigore;
  • 2 - i decreti applicativi di cui all'art.4 del D.Lgs., necessari per terminare il periodo transitorio ed introdurre le prescrizioni definitive, non usciranno mai;
  • 3 - la normativa effettivamente da rispettare sarą:
    • quella prevista dalla specifica legge regionale, per le regioni/province autonome che hanno recepito o recepiranno direttamente con provvedimenti regionali la 2002/91/CE;
    • le norme transitorie del D.Lgs. per le regioni/province autonome che non hanno recepito e non recepiranno direttamente con provvedimenti regionali la 2002/91/CE.
In ogni caso, MC4 Software sarą attiva per integrare tempestivamente nei suoi programmi ogni aggiornamento che il sempre pił complesso mondo tecnico-normativo richiederą.

Scarica il testo dello schema di D.L.gs. in formato pdf (2995 Kb)

Elenco dei numeri pubblicati
 
 
   
  :: © Copyright 1983-2005 Mc4 Software, all right reserved.