27 Agosto 2007 | num. 52.2007
Integrazione tra Legge10 e SunnyCad 2006 Guarda il filmato
Guarda il filmato »

In questa newsletter mostreremo il funzionamento di SunnyCad 2006, il nuovo software Mc4 per i calcoli termici da fonte solare, ed in particolare vedremo come esso è in grado di influire sulle varie verifiche di legge.

Per realizzare un progetto tramite SunnyCad si può partire da un progetto realizzato con il modulo Legge10, nel quale si vuole effettuare un'integrazione al sistema di produzione di energia tramite energia solare.

Si ipotizzi di avere un edificio il cui fabbisogno energetico è soddisfatto da un sistema combinato di produzione di calore e di acqua calda sanitaria.
I valori di consumo rimangono fissati nella relazione di legge 10. Una volta stimati i fabbisogni energetici si può passare a definire un impianto solare per la produzione combinata di acqua calda sanitaria e riscaldamento invernale.

I dati geografici vengono letti direttamente dall'input grafico realizzato. Scegliendo la modalità esecutiva "Da Assistente" è possibile avere un maggior controllo dei dati di input.

Successivamente si definisce che tipo di utenze devono essere servite; in questo caso si vuole produrre acqua calda sia per usi sanitari che per riscaldamento, e quale percentuale del totale deve essere fornita dalle fonti alternative.

Nelle schermate successive occorre definire tutte le informazioni utili alla definizione della configurazione del sistema solare, fino a giungere al calcolo della frazione solare.

In questo caso specifico non si sono raggiunti gli obiettivi di energia prodotta stabilita ad inizio progetto. Questo perché il volume del serbatoio non è sufficiente a garantire un accumulo tale da soddisfare i fabbisogni richiesti.

Nella prossima newsletter si mostrerà come intervenire sul volume di accumulo in modo tale da riuscire ad erogare la quantità di energia richiesta, e come eseguire un'analisi economica dell'investimento.

Eseguendo nuovamente i calcoli di legge 10 si può vedere come il fabbisogno di energia per la climatizzazione invernale si abbassi in virtù della presenza del sistema solare, ma un confronto diretto si può eseguire raffrontando le due relazioni di legge 10.

 
© Copyright 1983-2007 Mc4Software, tutti i diritti riservati. contattiannullare l'iscrizioneprivacy