Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

Mc4Suite 2018 Updates

Release

WARNING

Gli utenti con chiavi hardware verdi (ROCKEY4ND) che hanno aggiornato la licenza 2018 con i service pack 1.01 e successivi, per poter utilizzare le vecchie versioni Mc4Suite 2017 e Mc4Suite 2016, dovranno scaricare un service pack necessario per renderle compatibili con la nuova licenza.
I file da scaricare si trovano nelle rispettive pagine degli aggiornamenti (versioni 2016 e 2017)

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretta l’unità di misura del combustibile "Metano" esportato nel file di scambio in formato XML per la certificazione energetica degli edifici.

IMPROVEMENTS

HtCAD Module

  • Aggiunto link alla relativa pagina dell'help online per tutte le maschere che si aprono dal menu di icone "Edificio".
  • Aggiunto controllo in archivio strutture che impedisce di inserire valori di riflettanza maggiori di uno.
  • Nelle relazioni di legge aggiunto il valore di SPF (seasonal performance factor) delle varie pompe di calore.
  • Visualizzato tra i risultati a video il confronto tra il valore del PES (primary energy saving) ed il suo limite.
  • In caso di intervento di riqualificazione semplificato, è stato aggiunto un tasto per l'accesso diretto alla maschera per la definizione dei moduli fotovoltaici.
  • Nella maschera di definizione della centrale termica, sono stati spostati i campi per la definizione del sistema di regolazione dal serbatoio al singolo generatore di calore.
  • Realizzato l'Attestato di Prestazione Energetica per raggruppamenti di unità immobiliari, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella relazione dell'edificio di riferimento per la certificazione energetica sono stati aggiunti i valori di: EPH,nd,limite(2019/2021) per ogni unità immobiliare, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella sezione "FABBISOGNI DI ENERGIA PRIMARIA" delle relazioni: "Servizio di climatizzazione invernale", "Servizio di climatizzazione estiva" e "Servizio di produzione di acqua calda sanitaria" è stato specificato il contributo di energia primaria rinnovabile proveniente da ogni singola pompa di calore presente in progetto.
  • Aggiunto un controllo sulla corretta compilazione del codice degli interventi migliorativi negli Attestati di Prestazione Energetica.

Modulo Ht10200

  • Seguendo le indicazioni dell'articolo 5, comma 1, lettera i, punto v. del D.Lgs. 141/2016, alla fine della relazione tecnica del modulo Ht10200 è stata aggiunta una tabella che riporta gli indici di energia primaria per i servizi di climatizzazione invernale e produzione di acqua calda sanitaria con la differenza percentuale rispetto all'unità immobiliare che ha valore minore.

Modulo NoiseCAD

  • Aggiunta un'opzione nelle impostazioni di NoiseCad che consente di escludere la presenza delle finestre nell'ambito del calcolo dei percorsi laterali.
  • Prodotta la relazione di calcolo in lingua inglese.

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretto errore nella definizione dell'edificio di riferimento dipendente dalla presenza o meno di zone non climatizzate all'interno dell'unità immobiliare.
  • Nel caso di diagnosi energetica resi visibili i campi di input dell'illuminazione anche per edifici residenziali.
  • Corretta divergenza tra il tempo di ritorno visualizzato e quello raffigurato nel relativo diagramma.
  • Corretto errore di stampa per il quale il valore di SPF stampato era sempre posto uguale ad 1 quando esso aveva un valore inferiore al minimo previsto.
  • Ripristinata la possibilità di definire manualmente, ai fini della definizione degli obblighi sull'uso delle fonti rinnovabili, la superficie coperta di ogni singola centrale elettrica.
  • Reinserito warning che avvisa della necessità di definire manualmente la capacità termica della zona qualora si utilizzino strutture opache senza stratigrafia definita.
  • Corretto l'errore che impediva di modificare le caratteristiche del vetro nel caso di finestre doppie.
  • Corretto errore nel calcolo della trasmittanza termica di finestre doppie.
  • Corretta l'esportazione dei vettori energetici Gasolio ed Olio combustibile negli Attestati di Prestazione Energetica

HtCad Module Autonomous Province of Trento

  • Reinserito il valore limite dell'indice n50 nell'Attestato di Prestazione Energetica della Provincia Autonoma di Trento.
  • Aggiunta la verifica della trasmittanza delle strutture orizzontali verso ambienti non riscaldati in caso di ristrutturazione importante II livello e riqualificazione.

Modulo Regione Emilia Romagna

  • Corretta l'unità di misura di alcuni vettori energetici esportata nel file XML.

Modulo Regione Lombardia

  • Nella relazione di legge corretti i riferimento normativi relativi al D.d.u.o. 2456 del 08/03/2017

Modulo NoiseCAD

  • Corretto l'errore di stampa (veniva riportata sempre e solo la voce "Verticale") nella colonna "Direzione" nella tabella della relazione di calcolo Acustico.

Pipes Module

  • Eliminato errore irreversibile che si manifestava subito dopo il cambio di alcune impostazioni relative al criterio di dimensionamento dei terminali.
  • Ripristinata la possibilità di eseguire il disegno di impianti avvalendosi di sistemi di riferimento (UCS) diversi da quello globale.

Duct Module

  • Corretto l'errore che impediva la creazione di nuove unità di trattamento aria.

Modulo Ht10200

  • Corretta la formattazione della tabella "LOCALI AD USO COLLETTIVO" presente nella relazione di calcolo.

Release

WARNING

Gli utenti con chiavi hardware verdi (ROCKEY4ND) che hanno aggiornato la licenza 2018 con i service pack 1.01 e successivi, per poter utilizzare le vecchie versioni Mc4Suite 2017 e Mc4Suite 2016, dovranno scaricare un service pack necessario per renderle compatibili con la nuova licenza.
I file da scaricare si trovano nelle rispettive pagine degli aggiornamenti (versioni 2016 e 2017)

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretta l’unità di misura del combustibile "Metano" esportato nel file di scambio in formato XML per la certificazione energetica degli edifici.

IMPROVEMENTS

HtCAD Module

  • Aggiunto link alla relativa pagina dell'help online per tutte le maschere che si aprono dal menu di icone "Edificio".
  • Aggiunto controllo in archivio strutture che impedisce di inserire valori di riflettanza maggiori di uno.
  • Nelle relazioni di legge aggiunto il valore di SPF (seasonal performance factor) delle varie pompe di calore.
  • Visualizzato tra i risultati a video il confronto tra il valore del PES (primary energy saving) ed il suo limite.
  • In caso di intervento di riqualificazione semplificato, è stato aggiunto un tasto per l'accesso diretto alla maschera per la definizione dei moduli fotovoltaici.
  • Nella maschera di definizione della centrale termica, sono stati spostati i campi per la definizione del sistema di regolazione dal serbatoio al singolo generatore di calore.
  • Realizzato l'Attestato di Prestazione Energetica per raggruppamenti di unità immobiliari, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella relazione dell'edificio di riferimento per la certificazione energetica sono stati aggiunti i valori di: EPH,nd,limite(2019/2021) per ogni unità immobiliare, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella sezione "FABBISOGNI DI ENERGIA PRIMARIA" delle relazioni: "Servizio di climatizzazione invernale", "Servizio di climatizzazione estiva" e "Servizio di produzione di acqua calda sanitaria" è stato specificato il contributo di energia primaria rinnovabile proveniente da ogni singola pompa di calore presente in progetto.
  • Aggiunto un controllo sulla corretta compilazione del codice degli interventi migliorativi negli Attestati di Prestazione Energetica.

Modulo Ht10200

  • Seguendo le indicazioni dell'articolo 5, comma 1, lettera i, punto v. del D.Lgs. 141/2016, alla fine della relazione tecnica del modulo Ht10200 è stata aggiunta una tabella che riporta gli indici di energia primaria per i servizi di climatizzazione invernale e produzione di acqua calda sanitaria con la differenza percentuale rispetto all'unità immobiliare che ha valore minore.

Modulo NoiseCAD

  • Aggiunta un'opzione nelle impostazioni di NoiseCad che consente di escludere la presenza delle finestre nell'ambito del calcolo dei percorsi laterali.
  • Prodotta la relazione di calcolo in lingua inglese.

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretto errore nella definizione dell'edificio di riferimento dipendente dalla presenza o meno di zone non climatizzate all'interno dell'unità immobiliare.
  • Nel caso di diagnosi energetica resi visibili i campi di input dell'illuminazione anche per edifici residenziali.
  • Corretta divergenza tra il tempo di ritorno visualizzato e quello raffigurato nel relativo diagramma.
  • Corretto errore di stampa per il quale il valore di SPF stampato era sempre posto uguale ad 1 quando esso aveva un valore inferiore al minimo previsto.
  • Ripristinata la possibilità di definire manualmente, ai fini della definizione degli obblighi sull'uso delle fonti rinnovabili, la superficie coperta di ogni singola centrale elettrica.
  • Reinserito warning che avvisa della necessità di definire manualmente la capacità termica della zona qualora si utilizzino strutture opache senza stratigrafia definita.
  • Corretto l'errore che impediva di modificare le caratteristiche del vetro nel caso di finestre doppie.
  • Corretto errore nel calcolo della trasmittanza termica di finestre doppie.
  • Corretta l'esportazione dei vettori energetici Gasolio ed Olio combustibile negli Attestati di Prestazione Energetica

HtCad Module Autonomous Province of Trento

  • Reinserito il valore limite dell'indice n50 nell'Attestato di Prestazione Energetica della Provincia Autonoma di Trento.
  • Aggiunta la verifica della trasmittanza delle strutture orizzontali verso ambienti non riscaldati in caso di ristrutturazione importante II livello e riqualificazione.

Modulo Regione Emilia Romagna

  • Corretta l'unità di misura di alcuni vettori energetici esportata nel file XML.

Modulo Regione Lombardia

  • Nella relazione di legge corretti i riferimento normativi relativi al D.d.u.o. 2456 del 08/03/2017

Modulo NoiseCAD

  • Corretto l'errore di stampa (veniva riportata sempre e solo la voce "Verticale") nella colonna "Direzione" nella tabella della relazione di calcolo Acustico.

Pipes Module

  • Eliminato errore irreversibile che si manifestava subito dopo il cambio di alcune impostazioni relative al criterio di dimensionamento dei terminali.
  • Ripristinata la possibilità di eseguire il disegno di impianti avvalendosi di sistemi di riferimento (UCS) diversi da quello globale.

Duct Module

  • Corretto l'errore che impediva la creazione di nuove unità di trattamento aria.

Modulo Ht10200

  • Corretta la formattazione della tabella "LOCALI AD USO COLLETTIVO" presente nella relazione di calcolo.

Release

WARNING

Gli utenti con chiavi hardware verdi (ROCKEY4ND) che hanno aggiornato la licenza 2018 con i service pack 1.01 e successivi, per poter utilizzare le vecchie versioni Mc4Suite 2017 e Mc4Suite 2016, dovranno scaricare un service pack necessario per renderle compatibili con la nuova licenza.
I file da scaricare si trovano nelle rispettive pagine degli aggiornamenti (versioni 2016 e 2017)

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretta l’unità di misura del combustibile "Metano" esportato nel file di scambio in formato XML per la certificazione energetica degli edifici.

IMPROVEMENTS

HtCAD Module

  • Aggiunto link alla relativa pagina dell'help online per tutte le maschere che si aprono dal menu di icone "Edificio".
  • Aggiunto controllo in archivio strutture che impedisce di inserire valori di riflettanza maggiori di uno.
  • Nelle relazioni di legge aggiunto il valore di SPF (seasonal performance factor) delle varie pompe di calore.
  • Visualizzato tra i risultati a video il confronto tra il valore del PES (primary energy saving) ed il suo limite.
  • In caso di intervento di riqualificazione semplificato, è stato aggiunto un tasto per l'accesso diretto alla maschera per la definizione dei moduli fotovoltaici.
  • Nella maschera di definizione della centrale termica, sono stati spostati i campi per la definizione del sistema di regolazione dal serbatoio al singolo generatore di calore.
  • Realizzato l'Attestato di Prestazione Energetica per raggruppamenti di unità immobiliari, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella relazione dell'edificio di riferimento per la certificazione energetica sono stati aggiunti i valori di: EPH,nd,limite(2019/2021) per ogni unità immobiliare, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella sezione "FABBISOGNI DI ENERGIA PRIMARIA" delle relazioni: "Servizio di climatizzazione invernale", "Servizio di climatizzazione estiva" e "Servizio di produzione di acqua calda sanitaria" è stato specificato il contributo di energia primaria rinnovabile proveniente da ogni singola pompa di calore presente in progetto.
  • Aggiunto un controllo sulla corretta compilazione del codice degli interventi migliorativi negli Attestati di Prestazione Energetica.

Modulo Ht10200

  • Seguendo le indicazioni dell'articolo 5, comma 1, lettera i, punto v. del D.Lgs. 141/2016, alla fine della relazione tecnica del modulo Ht10200 è stata aggiunta una tabella che riporta gli indici di energia primaria per i servizi di climatizzazione invernale e produzione di acqua calda sanitaria con la differenza percentuale rispetto all'unità immobiliare che ha valore minore.

Modulo NoiseCAD

  • Aggiunta un'opzione nelle impostazioni di NoiseCad che consente di escludere la presenza delle finestre nell'ambito del calcolo dei percorsi laterali.
  • Prodotta la relazione di calcolo in lingua inglese.

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretto errore nella definizione dell'edificio di riferimento dipendente dalla presenza o meno di zone non climatizzate all'interno dell'unità immobiliare.
  • Nel caso di diagnosi energetica resi visibili i campi di input dell'illuminazione anche per edifici residenziali.
  • Corretta divergenza tra il tempo di ritorno visualizzato e quello raffigurato nel relativo diagramma.
  • Corretto errore di stampa per il quale il valore di SPF stampato era sempre posto uguale ad 1 quando esso aveva un valore inferiore al minimo previsto.
  • Ripristinata la possibilità di definire manualmente, ai fini della definizione degli obblighi sull'uso delle fonti rinnovabili, la superficie coperta di ogni singola centrale elettrica.
  • Reinserito warning che avvisa della necessità di definire manualmente la capacità termica della zona qualora si utilizzino strutture opache senza stratigrafia definita.
  • Corretto l'errore che impediva di modificare le caratteristiche del vetro nel caso di finestre doppie.
  • Corretto errore nel calcolo della trasmittanza termica di finestre doppie.
  • Corretta l'esportazione dei vettori energetici Gasolio ed Olio combustibile negli Attestati di Prestazione Energetica

HtCad Module Autonomous Province of Trento

  • Reinserito il valore limite dell'indice n50 nell'Attestato di Prestazione Energetica della Provincia Autonoma di Trento.
  • Aggiunta la verifica della trasmittanza delle strutture orizzontali verso ambienti non riscaldati in caso di ristrutturazione importante II livello e riqualificazione.

Modulo Regione Emilia Romagna

  • Corretta l'unità di misura di alcuni vettori energetici esportata nel file XML.

Modulo Regione Lombardia

  • Nella relazione di legge corretti i riferimento normativi relativi al D.d.u.o. 2456 del 08/03/2017

Modulo NoiseCAD

  • Corretto l'errore di stampa (veniva riportata sempre e solo la voce "Verticale") nella colonna "Direzione" nella tabella della relazione di calcolo Acustico.

Pipes Module

  • Eliminato errore irreversibile che si manifestava subito dopo il cambio di alcune impostazioni relative al criterio di dimensionamento dei terminali.
  • Ripristinata la possibilità di eseguire il disegno di impianti avvalendosi di sistemi di riferimento (UCS) diversi da quello globale.

Duct Module

  • Corretto l'errore che impediva la creazione di nuove unità di trattamento aria.

Modulo Ht10200

  • Corretta la formattazione della tabella "LOCALI AD USO COLLETTIVO" presente nella relazione di calcolo.

Release

WARNING

Gli utenti con chiavi hardware verdi (ROCKEY4ND) che hanno aggiornato la licenza 2018 con i service pack 1.01 e successivi, per poter utilizzare le vecchie versioni Mc4Suite 2017 e Mc4Suite 2016, dovranno scaricare un service pack necessario per renderle compatibili con la nuova licenza.
I file da scaricare si trovano nelle rispettive pagine degli aggiornamenti (versioni 2016 e 2017)

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretta l’unità di misura del combustibile "Metano" esportato nel file di scambio in formato XML per la certificazione energetica degli edifici.

IMPROVEMENTS

HtCAD Module

  • Aggiunto link alla relativa pagina dell'help online per tutte le maschere che si aprono dal menu di icone "Edificio".
  • Aggiunto controllo in archivio strutture che impedisce di inserire valori di riflettanza maggiori di uno.
  • Nelle relazioni di legge aggiunto il valore di SPF (seasonal performance factor) delle varie pompe di calore.
  • Visualizzato tra i risultati a video il confronto tra il valore del PES (primary energy saving) ed il suo limite.
  • In caso di intervento di riqualificazione semplificato, è stato aggiunto un tasto per l'accesso diretto alla maschera per la definizione dei moduli fotovoltaici.
  • Nella maschera di definizione della centrale termica, sono stati spostati i campi per la definizione del sistema di regolazione dal serbatoio al singolo generatore di calore.
  • Realizzato l'Attestato di Prestazione Energetica per raggruppamenti di unità immobiliari, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella relazione dell'edificio di riferimento per la certificazione energetica sono stati aggiunti i valori di: EPH,nd,limite(2019/2021) per ogni unità immobiliare, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella sezione "FABBISOGNI DI ENERGIA PRIMARIA" delle relazioni: "Servizio di climatizzazione invernale", "Servizio di climatizzazione estiva" e "Servizio di produzione di acqua calda sanitaria" è stato specificato il contributo di energia primaria rinnovabile proveniente da ogni singola pompa di calore presente in progetto.
  • Aggiunto un controllo sulla corretta compilazione del codice degli interventi migliorativi negli Attestati di Prestazione Energetica.

Modulo Ht10200

  • Seguendo le indicazioni dell'articolo 5, comma 1, lettera i, punto v. del D.Lgs. 141/2016, alla fine della relazione tecnica del modulo Ht10200 è stata aggiunta una tabella che riporta gli indici di energia primaria per i servizi di climatizzazione invernale e produzione di acqua calda sanitaria con la differenza percentuale rispetto all'unità immobiliare che ha valore minore.

Modulo NoiseCAD

  • Aggiunta un'opzione nelle impostazioni di NoiseCad che consente di escludere la presenza delle finestre nell'ambito del calcolo dei percorsi laterali.
  • Prodotta la relazione di calcolo in lingua inglese.

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretto errore nella definizione dell'edificio di riferimento dipendente dalla presenza o meno di zone non climatizzate all'interno dell'unità immobiliare.
  • Nel caso di diagnosi energetica resi visibili i campi di input dell'illuminazione anche per edifici residenziali.
  • Corretta divergenza tra il tempo di ritorno visualizzato e quello raffigurato nel relativo diagramma.
  • Corretto errore di stampa per il quale il valore di SPF stampato era sempre posto uguale ad 1 quando esso aveva un valore inferiore al minimo previsto.
  • Ripristinata la possibilità di definire manualmente, ai fini della definizione degli obblighi sull'uso delle fonti rinnovabili, la superficie coperta di ogni singola centrale elettrica.
  • Reinserito warning che avvisa della necessità di definire manualmente la capacità termica della zona qualora si utilizzino strutture opache senza stratigrafia definita.
  • Corretto l'errore che impediva di modificare le caratteristiche del vetro nel caso di finestre doppie.
  • Corretto errore nel calcolo della trasmittanza termica di finestre doppie.
  • Corretta l'esportazione dei vettori energetici Gasolio ed Olio combustibile negli Attestati di Prestazione Energetica

HtCad Module Autonomous Province of Trento

  • Reinserito il valore limite dell'indice n50 nell'Attestato di Prestazione Energetica della Provincia Autonoma di Trento.
  • Aggiunta la verifica della trasmittanza delle strutture orizzontali verso ambienti non riscaldati in caso di ristrutturazione importante II livello e riqualificazione.

Modulo Regione Emilia Romagna

  • Corretta l'unità di misura di alcuni vettori energetici esportata nel file XML.

Modulo Regione Lombardia

  • Nella relazione di legge corretti i riferimento normativi relativi al D.d.u.o. 2456 del 08/03/2017

Modulo NoiseCAD

  • Corretto l'errore di stampa (veniva riportata sempre e solo la voce "Verticale") nella colonna "Direzione" nella tabella della relazione di calcolo Acustico.

Pipes Module

  • Eliminato errore irreversibile che si manifestava subito dopo il cambio di alcune impostazioni relative al criterio di dimensionamento dei terminali.
  • Ripristinata la possibilità di eseguire il disegno di impianti avvalendosi di sistemi di riferimento (UCS) diversi da quello globale.

Duct Module

  • Corretto l'errore che impediva la creazione di nuove unità di trattamento aria.

Modulo Ht10200

  • Corretta la formattazione della tabella "LOCALI AD USO COLLETTIVO" presente nella relazione di calcolo.

Release

WARNING

Gli utenti con chiavi hardware verdi (ROCKEY4ND) che hanno aggiornato la licenza 2018 con i service pack 1.01 e successivi, per poter utilizzare le vecchie versioni Mc4Suite 2017 e Mc4Suite 2016, dovranno scaricare un service pack necessario per renderle compatibili con la nuova licenza.
I file da scaricare si trovano nelle rispettive pagine degli aggiornamenti (versioni 2016 e 2017)

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretta l’unità di misura del combustibile "Metano" esportato nel file di scambio in formato XML per la certificazione energetica degli edifici.

IMPROVEMENTS

HtCAD Module

  • Aggiunto link alla relativa pagina dell'help online per tutte le maschere che si aprono dal menu di icone "Edificio".
  • Aggiunto controllo in archivio strutture che impedisce di inserire valori di riflettanza maggiori di uno.
  • Nelle relazioni di legge aggiunto il valore di SPF (seasonal performance factor) delle varie pompe di calore.
  • Visualizzato tra i risultati a video il confronto tra il valore del PES (primary energy saving) ed il suo limite.
  • In caso di intervento di riqualificazione semplificato, è stato aggiunto un tasto per l'accesso diretto alla maschera per la definizione dei moduli fotovoltaici.
  • Nella maschera di definizione della centrale termica, sono stati spostati i campi per la definizione del sistema di regolazione dal serbatoio al singolo generatore di calore.
  • Realizzato l'Attestato di Prestazione Energetica per raggruppamenti di unità immobiliari, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella relazione dell'edificio di riferimento per la certificazione energetica sono stati aggiunti i valori di: EPH,nd,limite(2019/2021) per ogni unità immobiliare, così come richiesto per l'accesso alle detrazioni fiscali previste dalla legge Finanziaria 2017.
  • Nella sezione "FABBISOGNI DI ENERGIA PRIMARIA" delle relazioni: "Servizio di climatizzazione invernale", "Servizio di climatizzazione estiva" e "Servizio di produzione di acqua calda sanitaria" è stato specificato il contributo di energia primaria rinnovabile proveniente da ogni singola pompa di calore presente in progetto.
  • Aggiunto un controllo sulla corretta compilazione del codice degli interventi migliorativi negli Attestati di Prestazione Energetica.

Modulo Ht10200

  • Seguendo le indicazioni dell'articolo 5, comma 1, lettera i, punto v. del D.Lgs. 141/2016, alla fine della relazione tecnica del modulo Ht10200 è stata aggiunta una tabella che riporta gli indici di energia primaria per i servizi di climatizzazione invernale e produzione di acqua calda sanitaria con la differenza percentuale rispetto all'unità immobiliare che ha valore minore.

Modulo NoiseCAD

  • Aggiunta un'opzione nelle impostazioni di NoiseCad che consente di escludere la presenza delle finestre nell'ambito del calcolo dei percorsi laterali.
  • Prodotta la relazione di calcolo in lingua inglese.

CORRECTIONS

L10 Appliances (Italian Energy calculation Law No. 10 in 1991)

  • Corretto errore nella definizione dell'edificio di riferimento dipendente dalla presenza o meno di zone non climatizzate all'interno dell'unità immobiliare.
  • Nel caso di diagnosi energetica resi visibili i campi di input dell'illuminazione anche per edifici residenziali.
  • Corretta divergenza tra il tempo di ritorno visualizzato e quello raffigurato nel relativo diagramma.
  • Corretto errore di stampa per il quale il valore di SPF stampato era sempre posto uguale ad 1 quando esso aveva un valore inferiore al minimo previsto.
  • Ripristinata la possibilità di definire manualmente, ai fini della definizione degli obblighi sull'uso delle fonti rinnovabili, la superficie coperta di ogni singola centrale elettrica.
  • Reinserito warning che avvisa della necessità di definire manualmente la capacità termica della zona qualora si utilizzino strutture opache senza stratigrafia definita.
  • Corretto l'errore che impediva di modificare le caratteristiche del vetro nel caso di finestre doppie.
  • Corretto errore nel calcolo della trasmittanza termica di finestre doppie.
  • Corretta l'esportazione dei vettori energetici Gasolio ed Olio combustibile negli Attestati di Prestazione Energetica

HtCad Module Autonomous Province of Trento

  • Reinserito il valore limite dell'indice n50 nell'Attestato di Prestazione Energetica della Provincia Autonoma di Trento.
  • Aggiunta la verifica della trasmittanza delle strutture orizzontali verso ambienti non riscaldati in caso di ristrutturazione importante II livello e riqualificazione.

Modulo Regione Emilia Romagna

  • Corretta l'unità di misura di alcuni vettori energetici esportata nel file XML.

Modulo Regione Lombardia

  • Nella relazione di legge corretti i riferimento normativi relativi al D.d.u.o. 2456 del 08/03/2017

Modulo NoiseCAD

  • Corretto l'errore di stampa (veniva riportata sempre e solo la voce "Verticale") nella colonna "Direzione" nella tabella della relazione di calcolo Acustico.

Pipes Module

  • Eliminato errore irreversibile che si manifestava subito dopo il cambio di alcune impostazioni relative al criterio di dimensionamento dei terminali.
  • Ripristinata la possibilità di eseguire il disegno di impianti avvalendosi di sistemi di riferimento (UCS) diversi da quello globale.

Duct Module

  • Corretto l'errore che impediva la creazione di nuove unità di trattamento aria.

Modulo Ht10200

  • Corretta la formattazione della tabella "LOCALI AD USO COLLETTIVO" presente nella relazione di calcolo.