Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

Carterm - Le principali caratteristiche

Calcolo dei carichi termici di punta estivi ed invernali. Il programma implementa il metodo delle funzioni di trasferimento (TFM) illustrato in ASHRAE Handbook 1985-2005.
Esegue quindi il calcolo dinamico, ora per ora, del trasferimento del calore attraverso l'involucro del fabbricato oggetto di calcolo. Esegue il calcolo del cooling loads e del heat extraction rate simulando il comportamento del singolo ambiente al cui interno sia installato un erogatore regolato da un termostato il cui set point è impostabile zona per zona.
Il programma calcola inoltre l'eventuale trattamento dell'aria presente. È possibile inserire diverse unità di trattamento aria per singolo progetto (una per ogni zona) e simulare i diversi seguenti d'impianto:

  • Aria primaria
  • Tutta aria con miscela (da 0 a 100%)
  • Post riscaldamento a livello ambiente

I risultati della simulazione forniscono tra l'altro:

  • Potenza massima di punta del singolo ambiente (dimensionamento del fan-coil o della bocca d'aria)
  • Potenza massima contemporanea per zona ed edificio (dimensionamento del chiller)
  • Dimensionamento del unità di trattamento aria
    • Potenza delle batterie (fredda, pre e post riscaldamento)
    • Umidificatore adiabatico
    • Portata d'aria dei ventilatori

Più informazioni

Codice Captcha