Keyboard ALT + g to toggle grid overlay

HtTB - THERMal Bridge - Specifiche tecniche

Generalità

Il programma integra le funzionalità di AutoCAD e di THERM 7.7 in un unico ambiente di lavoro che consente di calcolare facilmente il coefficiente di trasmissione lineare dei ponti termici e di effettuare la verifica della formazione di muffa per effetto della condensa superficiale in corrispondenza del ponte termico, come raccomandato nella norma UNI EN ISO 13788:2013.

Cenni su THERM 7.7

THERM, Finite Element Simulator, è un programma di calcolo agli elementi finiti sviluppato e distribuito gratuitamente da LBNL.

La storia e l'affidabilità del programma è nota. Vi sono diversi lavori che dimostrano come THERM è conforme a quanto richiesto dalla EN ISO 10211 per il calcolo bidimensionale dei ponti termici. Qui trovate il documento di verifica e qui i file con i quali è stato validato anche da MC4.

Descrizione dell'interfacciamento

THERMal Bridge che in inglese significa "ponte termico", potrebbe essere inteso anche come "Ponte verso THERM".

Il programma, che come gli altri moduli di MC4Suite è munito del motore di Autodesk AutoCAD OEM, veicola le informazioni grafiche di AutoCAD in direzione di THERM e ne riceve i risultati di calcolo.

Il programma infatti permette l'input dei poligoni rappresentanti i materiali e le condizioni di contorno richiesti da THERM direttamente in AutoCAD in maniera trasparente sfruttando la capacità di THERM di essere pilotato in modo silente.

Interfaccia grafica in AutoCAD

La definizione della geometria, l'assegnazione dei materiali, la definizione delle condizioni al contorno avvengono direttamente in AutoCAD.

I comandi specializzati permettono di ricavare i poligoni associati ai materiali costituenti le strutture che concorrono a formare il ponte termico, direttamente dagli elementi di base del CAD.

L'utente disegna la sezione del ponte termico utilizzando gli strumenti che meglio lo soddisfano (linee, archi, poligoni, polilinee, offset, copia, stira, taglia, raccorda etc.) poi clicca semplicemente all'interno dell'area ed assegna il materiale.

I materiali a disposizione sono tutti quelli dell'archivio di MC4Suite e gli stessi utilizzati per il calcolo energetico.

Le condizioni al contorno, estratte dal programma, possono essere caratterizzate a piacere per consentire la definizione dello scambio termico dall'interno verso l'esterno o verso locali non climatizzati.

L'interfaccia utente

La geometria disegnata in AutoCAD deve essere elaborata e gestita; è necessario infatti ordinare i punti dei poligoni disegnati in modo che THERM non rifiuti l'input, controllare che non vi siano discontinuità tra i poligoni, assicurarsi che la verifica avvenga nel mese critico consentire che i calcoli siano riutilizzabili in altri lavori e cosi via.

Per tutte queste e per molte altre funzioni si utilizza il form seguente:

Questa è l'interfaccia utente vera e propria del programma dalla quale, oltre a poter modificare le impostazioni fatte al CAD come i materiali, le condizioni al contorno, si lancia il calcolo di THERM e nella quale si accolgono e si visualizzano i risultati di calcolo.

Il programma calcola lo Psi interno e lo Psi esterno per differenza tra il flusso di calore calcolato da THERM ed i flussi di calore senza ponte termico calcolati in corrispondenza di una o più sezioni indicate dall'utente. La località di progetto selezionabile direttamente dall'archivio dei comuni mette a disposizione i dati per il calcolo del fattore di qualità del ponte termico.

Il programma determina il mese critico per il quale eseguire la verifica. Dalla simulazione si ricavano le temperature sul profilo interno e si confrontano con le temperature accettabili calcolate in base alla temperatura interna, alla concentrazione di vapore ed alla temperatura e pressione di vapore esterni come richiesto dalla UNI EN ISO 13788.

Il programma permette di archiviare il ponte termico per usi futuri nell'archivio utente, dove memorizza le informazioni grafiche sottoforma di blocchi AutoCAD e ne permette l'esplosione e la modifica.

Infine abbiamo disegnato e calcolato un centinaio di ponti termici che risultano accessibili nell'archivio MC4 e l'utente può utilizzare così come sono oppure modificarli esplodendo la geometria contenuta nel blocco.

Business solutions

Long-term rental (S.A.A.S.)

AutoCad plug-in version©

HtTB PRO App

  • No size limit
  • AutoCAD Full 2013 64bit and higher is required© Full - Versione 2019 o successiva
  • All updates released during the year
  • Technical Basic Support
  • Online Technical Assistance
  • Advanced Technical Support (service with charge on consumption)
  • All Mc4Software training programs
€ 200/ year

Versioni OEM - motore grafico AutoCAD© OEM

HtTB PRO OEM

  • No size limit
  • sviluppato con AutoCAD© OEM
  • All updates released during the year
  • Technical Basic Support
  • Online Technical Assistance
  • Advanced Technical Support (service with charge on consumption)
  • All Mc4Software training programs
€ 400/ year

More information